Cerca
Close this search box.

Affiliazione Amazon: Come Guadagnare

In questo articolo ti parlerò del programma di affiliazione di Amazon, sicuramente uno dei modi migliori per iniziare a lavorare da casa online e generare rendite passive attraverso l’affiliate marketing.

Le affiliazioni sono una strategia di guadagno sempre più in crescita, il bello è che permettono di fare soldi anche quando dormi.

Per molti può sembrare un’utopia, ma è realmente così, ormai è possibile generare un vero e proprio reddito mensile, anche importante.

Se vuoi iniziare questo lavoro online, consiglio di partire con l’affiliazione di Amazon, il network migliore per incominciare a guadagnare, anche dopo poco tempo e senza grandi esperienze e competenze.

Il mio primo money blog su Amazon (settore cucina), era arrivato a generare anche oltre 1.000 € in un mese. Ero riuscito a trovare una sottocategoria molto profittevole ed avevo realizzato il tutto in meno di 2 settimane.

guadagnare con amazon

In questa guida ti spiegherò come guadagnare su Amazon e in particolare vedremo:

  • Come funziona il programma di affiliazione di Amazon;
  • Come diventare partner di Amazon;
  • Generare link di affiliazione in modo semplice;
  • Perché scegliere il programma di Affiliazione di Amazon;
  • Quanto puoi guadagnare con Amazon;
  • Come guadagnare attraverso Amazon Affiliate Marketing (strategia ed esempio).

Se vuoi approfondire l’argomento delle affiliazioni ti consiglio l’articolo: Affiliate Marketing: Cos’è e Come Funziona.

Indice dei Contenuti

Affiliazione amazon come funziona

Amazon Affiliate è il classico programma di affiliazione che permette di generare delle commissioni sulle vendite.

Come per ogni tipologia di affiliazione, non devi possedere un tuo prodotto e non devi gestire un magazzino, ma attraverso un link con codice tracciato puoi publicizzare qualsiasi prodotto venduto su Amazon.

Tu sponsorizzi i prodotti e Amazon in cambio ti riconosce una commissione, niente di più semplice.

Quindi per iniziare a fare soldi con Amazon dovrai:

Creare un sito web (money blog): l’ideale è avere un blog tematico per una tipologia di prodotti specifici, ti farò un esempio in seguito (potrai anche prendere spunto).

Iscriverti al programma di affiliazione Amazon: l’iscrizione è semplice, rapida e gratuita.

Generare i link referenziali: attraverso il pannello di controllo di Amazon Affiliate o direttamente dal sito di Amazon grazie al SiteStripe.

Inserire i link tracciati all’interno degli articoli del tuo blog: i link generati avranno un codice di tracciamento, per cui ogni volta che qualcuno acquista tramite questi link riceverai una commissione.

La cosa bella di Amazon è che se l’utente clicca sul nostro link, ma acquista un altro prodotto rispetto a quello da noi suggerito, noi guadagneremo comunque una commissione.

Una cosa però da specificare è che Amazon non utilizza i cookie per tracciare le vendite, le commissioni sono quindi riconosciute solo se l’utente acquista all’interno della singola sessione entro le 24 ore.

Se invece il prodotto viene inserito nel carrello la vendita viene attribuita all’affiliato se si conclude entro 90 giorni.

Come diventare affiliato Amazon?

Diventare un affiliato Amazon è un processo semplice e trasparente.

Ecco gli step da seguire:

1. Visita la pagina ufficiale del programma di affiliazione Amazon e clicca sul pulsante “Iscriviti”.

2. Se non possiedi già un account Amazon, dovrai crearne uno. Se invece sei già un utente Amazon, puoi accedere con le tue credenziali esistenti. Consiglio comunque di creare un account per ogni Money Blog.

3. Durante la fase d’iscrizione, ti verrà chiesto di fornire alcuni dati personali e informazioni relative alla tua attività.

4. Inserisci il tuo sito web, o eventuali piattaforme di social media e app che intendi utilizzare per promuovere i prodotti. Amazon vuole sapere dove e come promuoverai i loro prodotti.

5. Configura il tuo PartnerID, questo codice univoco ti permetterà di tracciare i link affiliati e le relative vendite.

6. Descrivi il tuo progetto, il tuo sito, l’audience target e come pensi di promuovere i prodotti.

7. Una volta inseriti tutti i dati, Amazon li esaminerà per assicurarsi che rispettino i loro criteri. Il tempo di attesa può variare, ma in genere non è molto lungo. Una volta approvato, puoi iniziare a utilizzare il programma di affiliazione e a promuovere i prodotti.

Attenzione! Una volta che sei diventato un affiliato Amazon, è essenziale tenere presente che devi generare almeno 3 vendite entro i primi 180 giorni dall’approvazione, altrimenti il tuo account sarà cancellato.

Quindi, è fondamentale avere un sito che già genera un po’ di traffico, così da iniziare a promuovere i prodotti sin da subito.

Commissioni: Quanto paga Amazon Affiliate?

Amazon riconosce una commissione sul prezzo di ogni singolo prodotto che gli utenti acquistano attraverso il tuo link.

La percentuale varia in base alle categorie merceologiche, va dal 3% al 20% per acquisti idonei diretti. Mentre per gli acquisti indiretti la commissione è l’1% per tutti i prodotti.

Un “Acquisto Diretto” è un acquisto di un prodotto che appartiene alla stessa categoria del prodotto che è stato raggiunto attraverso il tuo link affiliato.

L’Acquisto Idoneo Indiretto si riferisce all’acquisto di prodotti di categoria diversa da quella del prodotto linkato.

Ti faccio un esempio per capire meglio.

Nel mio blog inserisco un link ad una “padella” che appartiene alla categoria “casa e cucina”, l’utente clicca sul link e acquista un “tagliere in legno” (categoria “Casa e Cucina”). In questo caso si tratta di “Acquisto Idoneo Diretto”, per cui la commissione sarà del 7%.

Se invece l’utente acquista ad esempio un “libro” allora è da considerare acquisto indiretto perché appartenente ad una categoria diversa, per cui la commissione sarà solo 1%.

Attenzione: Consiglio di indirizzare i link ad una pagina di dettaglio di un prodotto, perché altrimenti viene coniderato acquisto indiretto.

Amazon Affiliazione commissioni

Programma di Affiliazione Amazon: Quanto si Guadagna

Con le affiliazioni e in particolare con Amazon è possibile guadagnare online veramente tanto, non ci sono limiti.

Ovviamente dipende molto dalla tipologia di prodotti che sponsorizzi. Come abbiamo visto le commissioni variano in base alla categoria, però bisogna anche considerare il prezzo di vendita.

A mio avviso un’ottima categoria è quella proprio di “casa e cucina” la commissione è buona (7%) e si trovano prodotti molto interessanti con prezzi che possono andare dai 50 € agli oltre 400 €.

Di base è quindi fondamentale prima di iniziare fare un’attenta ricerca di mercato, analizzare le migliori keyword. A quel punto bisognerà creare contenuti da valore per l’utente e ben ottimizzati in ottica SEO, così da generare una buona quantità di traffico.

Il bello delle affiliziazioi è che non è necessario tantissimo traffico, alcuni miei progetti monetizzano oltre i 7.000 € l’anno, con neanche 10.000 utenti mensili.

Strategia di Guadagno affiliate con Amazon

Per guadagnare in modo significativo con Amazon e le affiliazioni, una delle strategie più efficaci è puntare sulla realizzazione di un “money blog”.

Ma cos’è realmente un Money Blog?

Un money blog è un blog tematico, concentrato su una specifica categoria o nicchia di prodotti. Più si è precisi e mirati nella scelta del settore, maggiore sarà la possibilità di generare un traffico di qualità, stabilire un’autorità nel campo e di conseguenza guadagnare.

Vediamo, quindi, i passi fondamentali da seguire:

Studio e Ricerca del Prodotto e della Nicchia: Prima di tutto, è essenziale fare una approfondita Keyword Research. Questo ti permetterà di capire quali termini vengono cercati maggiormente e quali hanno meno concorrenza.

Osserva anche i best sellers su Amazon, analizza le recensioni degli utenti e individua una nicchia che presenti una varietà di prodotti.

L’ideale sarebbe trovare prodotti con un prezzo medio: né troppo elevato, per non scoraggiare l’acquisto, né troppo basso, per assicurarti commissioni significative.

Creazione del Blog: Oggi, aprire un blog è diventato estremamente accessibile grazie a piattaforme come WordPress.

Questo CMS (Content Management System) è intuitivo, versatile e adatto sia ai principianti sia ai professionisti del web. Puoi personalizzare il tuo blog con migliaia di temi e plugin disponibili, rendendolo unico e adatto alla tua nicchia.

Nel mio articolo Come aprire un blog e guadagnarci trovi una guida dettagliata che ti guiderà nella creazione del tuo spazio online.

Una volta che hai impostato la tua piattaforma, è fondamentale produrre contenuti di qualità e pertinenti. Prima di aderire al programma di affiliazione di Amazon, ti suggerisco di avere sul tuo blog almeno 10 articoli di valore.

Iscrizione ad Amazon Affiliate Program: Una volta che il tuo blog è attivo e ricco di contenuti, procedi con l’iscrizione al programma di affiliazione di Amazon.

Implementazione dei Contenuti: Questa è, senza dubbio, la fase cruciale. La chiave per guadagnare è attirare un traffico significativo e di qualità al tuo blog.

E come si fa? Concentrandosi sulla SEO (Search Engine Optimization).

Creare contenuti ottimizzati per i motori di ricerca ti assicurerà una visibilità organica e costante nel tempo, trasformando i tuoi lettori in potenziali acquirenti.

Il successo in ambito di affiliazione non arriva dalla notte al giorno. Richiede dedizione, impegno e una strategia ben pianificata. Ma con il giusto approccio e le giuste risorse, il guadagno sarà assicurato.

Esempio di una Buona Nicchia

money blog amazon

Uno dei vantaggi dell’affiliate marketing è che esistono infinite nicchie su cui poter lavorare e generare guadagni. Prendiamo, ad esempio, la categoria “casa e cucina”.

All’interno di questa vasta categoria, potremmo focalizzarci su una sotto categoria specifica come le poltrone, creando un money blog dedicato, chiamiamolo “TuttoPoltrone.it”.

Utilizzando strumenti come Ubersuggest, che aiuta nella keyword research, possiamo notare che la keyword “poltrone” ha un interessante volume di ricerca mensile, con ben 22.200 ricerche. Questo dato già di per sé indica un buon interesse da parte degli utenti.

Studiando ulteriormente questa nicchia, emergono diverse sottocategorie di prodotti:

  • Poltrone reclinabili
  • Poltrone per anziani
  • Poltrone da ufficio
  • Poltrone da salotto
  • Poltrone da giardino
  • Poltrone letto
  • Poltrone gaming
  • Poltrone alzapersone
  • Poltrone elettriche
  • Poltrone per bambini

Il range di prezzi delle poltrone è molto vario. Ad esempio, ci sono prodotti a 269,00€ con oltre 546 recensioni, che indicano un forte interesse e soddisfazione da parte degli acquirenti. Ma ci sono anche opzioni più economiche, come poltrone a 79,00€ con più di 2.850 recensioni.

Tutto ciò mostra chiaramente che c’è un mercato attivo e in crescita per le poltrone. Naturalmente è fondamentale effettuare un’analisi approfondita della concorrenza e assicurarsi che ci sia spazio per emergere e offrire valore aggiunto ai potenziali lettori.

Questo è solo un esempio, ma spero possa illustrare il potenziale e la metodologia dietro la scelta e la monetizzazione di un money blog.

Affiliazione Amazon: Blog o Social?

Spesso mi chiedono se è possibile guadagnare con Amazon senza un sito o un blog.

La risposta è no, avere un sito è essenziale per lavorare con le affiliazioni di Amazon. Prima di tutto è un requisito richiesto per l’iscrizione, inoltre il blog è fondamentale sia per generare traffico ma soprattutto per essere riconosciuto come un esperto per un argomento specifico e acquisire così credibilità.

Ovviamente al blog puoi affiancare i tuoi canali social, in particolare potrebbe essere molto utile aprire un canale youtube e un profilo su tik tok.

Vantaggi Affiliazione Amazon

Come ho ti ho già detto, se vuoi creare una rendita passiva grazie alle affiliazioni, Amazon è il programma migliore per iniziare, perfetto per chi è alle prime armi e ora ti spiego perché:

Grande varietà di prodotti: Amazon offre un vasto catalogo di prodotti per ogni categoria immaginabile. Che tu voglia focalizzarti su elettronica, moda, casa e cucina o libri, Amazon ha di sicuro una selezione adatta alla tua nicchia.

Piattaforma semplice da usare: Creare link affiliati su Amazon è estremamente intuitivo. Puoi generare link testuali o utilizzare banner grafici composti da testo e immagine. Grazie allo strumento SiteStripe di Amazon, con un semplice click puoi ottenere il link del prodotto con il tuo ID affiliato incluso.

Commissioni interessanti: Le commissioni variano in base alla categoria del prodotto, alcune di esse offrono ritorni economici notevoli. Questo ti dà la flessibilità di scegliere prodotti in base non solo alla rilevanza per il tuo pubblico, ma anche al potenziale di guadagno.

Affidabilità del brand Amazon: Il nome Amazon è sinonimo di fiducia per la stragrande maggioranza dei consumatori online. Lavorare con un brand così riconosciuto significa che i visitatori del tuo sito saranno molto più propensi a cliccare e acquistare, sapendo che si trovano in un ambiente di shopping sicuro e affidabile.

Soglia minima di pagamento bassa: Rispetto ad altri programmi di affiliazione, Amazon ha una soglia di pagamento relativamente bassa, 25 €.

Consigli Affiliazione Amazon

Per sfruttare al meglio il programma di affiliazione di Amazon, ci sono diverse strategie che possono aiutarti a creare una vera e propria fonte di reddito. Ecco alcuni suggerimenti che potresti voler considerare:

Best Seller: come ti ho detto è importante analizzare i bestseller di amazon per trovare spunti per il tuo money blog. Studiare i prodotti più venduti ti può aiutare a trovare la giusta categoria di prodotti.

Amazon Affiliazione Bestseller

Ad esempio partendo dai bestseller e possiamo analizzare la nicchia materassini gonfiabili, già dai prodotti correlati vediamo che ci potrebbero essere delle opportunità per un blog specifico.

Amazon Affiliazione Nicchia

Le Novità: utili per scoprire nuove nicchie. Utilizza strumenti come Google Trends per identificare se c’è un crescente interesse per questi nuovi prodotti o categorie.

Amazon Affiliazione novità

Le Recensioni: Le recensioni dei prodotti non solo ti danno una panoramica della qualità e dell’efficacia di un articolo, ma un alto numero di recensioni indica anche un forte interesse da parte dei consumatori. Una nicchia con molti prodotti ben recensiti può essere una miniera d’oro per un affiliato.

Stagionalità dei Prodotti: Alcuni prodotti hanno una forte domanda stagionale, come materiali scolastici o articoli per sport invernali. Programma in anticipo le tue strategie di marketing (anche per le festività)  per sfruttare queste tendenze stagionali. Anche se personalmente sconsiglio prodotti strettamente stagionali.

Link Nascosti: Oltre ai tradizionali link testuali e banner, considera di inserire i tuoi link affiliati in immagini o infografiche.

Analisi dei Dati: Amazon fornisce rapporti dettagliati sui tuoi guadagni e le performance. Studia questi dati per capire quali prodotti funzionano meglio per il tuo pubblico e adatta di conseguenza la tua strategia.

Promozioni e Offerte: Tieni d’occhio le promozioni, le offerte lampo e gli sconti speciali su Amazon. Promuovendo queste offerte, puoi incentivare ulteriormente i tuoi visitatori a fare acquisti.

Formazione Continua: Amazon offre webinar, tutorial e altre risorse formative per gli affiliati. Approfitta di queste risorse per migliorare le tue competenze e comprendere meglio come massimizzare i tuoi guadagni.

Conclusioni

Lavorare nel mondo delle affiliazioni può sembrare un percorso tortuoso, ma come abbiamo esplorato in questo articolo, con le giuste strategie e una comprensione chiara del mercato, è possibile creare una rendita passiva significativa.

Amazon, con la sua vasta gamma di prodotti e la sua affidabilità consolidata, offre un’opportunità unica per gli affiliati. Ricorda che la chiave del successo in qualsiasi attività online è la costanza, l’aggiornamento e l’attenzione ai dettagli.

Studia bene la tua nicchia, mantieni il tuo blog aggiornato con contenuti di qualità e, soprattutto, ascolta e comprendi le esigenze del tuo pubblico.

Il percorso potrebbe richiedere tempo e impegno, ma le ricompense potenziali sono immensi. In bocca al lupo nel tuo viaggio nell’affiliazione con Amazon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *